Perché mi è stato richiesto un numero "CPF"?(per i clienti dal Brasile)

Il codice CPF (Cadastro de Pessoas Físicas, in portoghese è "Registro delle persone fisiche") è l'identificazione del registro dei contribuenti individuali brasiliani. Questo numero è attribuito dall'Ente Federale Brasiliano ai brasiliani e agli stranieri residenti che, direttamente o indirettamente, pagano le tasse in Brasile.

 È un numero di 11 cifre nel formato 000.000.000/00.

  

Il codice CNPJ è l'identificazione del registro dei contribuenti della società brasiliana. Questo numero è attribuito dall'Ente Federale Brasiliano ai brasiliani e agli stranieri residenti che, direttamente o indirettamente, pagano le tasse in Brasile.

 È un numero di 13 cifre nel formato 00.000.000/0000-00.

  

I regolamenti delle dogane brasiliane 


 1. A partire dal 1° giugno 2005, per tutti i pacchi inviati in Brasile tramite corriere espresso, la lettera di vettura deve essere compilata indicando il numero di partita IVA locale del destinatario in Brasile (casella 9, istruzioni speciali di consegna) e la fattura commerciale deve indicare il nome, l'indirizzo e il valore dichiarato del pacco in dollari USA, altrimenti i pacchi verranno automaticamente restituiti al luogo di origine della spedizione e la tariffa di restituzione verrà addebitata direttamente al mittente. 


 2. La dogana brasiliana effettua ispezioni al 100% sui pacchi importati.

  

Promemoria: la dogana locale imporrà dazi sui pacchi inviati in Brasile indipendentemente dal loro valore e peso.

Questa pagina è stata utile?
ATest